Grandi Mieli d’Italia a colazione e… “ApisLand”!

onm slide apisland roma

Il 26 maggio a Roma, per i bambini della scuola primaria “A.Santoro”, un progetto realizzato dall’Osservatorio Nazionale Miele

Finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Nell’ambito della selezione pubblica di progetti connessi alle finalità di EXPO 2015

Per l’occasione 250 bambini, 30 insegnanti, 600 fette di pane,

almeno 4 tipi di miele e altro ancora

Se “il buon giorno si vede dal mattino”, ecco che avere i Grandi Mieli d’Italia a colazione per i bambini impegnati a scuola, è un bell’inizio e l’Osservatorio Nazionale Miele, unitamente al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, ha promosso per il 26 maggio a Roma, una giornata molto innovativa che collega sinergicamente la campagna europea di educazione alimentare per il miele nelle scuole “European Honey Breakfast” alle attività del progetto EXPO MILANO 2015.

La giornata è il frutto di una feconda collaborazione fra tanti enti ed organismi, a cominciare dal Municipio IV di Roma, al Laboratorio Tiburtino, all’Istituto comprensivo A. F. Celli, Coldiretti Lazio, Associazione Laziale Produttori Apistici, Conapi e Moige, movimento italiano genitori.

L’iniziativa si terrà presso la scuola di istruzione primaria “A. Santoro” di Via F. Verdinois Verderocca a Roma e costituisce la prima fondamentale tappa verso “Milano Expo2015”, con il progetto, finanziato dal Mipaaf, che l’Osservatorio sta realizzando con il coinvolgimento di altri organismi apistici a livello nazionale e regionale.

Alla scuola “Santoro” la giornata dai colori dorati (pane e miele) avrà inizio alle ore 9.30, con la proiezione di un video sulla conoscenza dei mieli e delle api e successivamente consentirà una primissima sperimentazione di “ApisLand”, dall’ape ai mieli, educazione innovativa al fascino ed al gusto della biodiversità. “ApisLand” è un gioco “di ruolo” destinato ai più giovani per essere utilizzato con computer, smartphone e tablet, e la sede naturale è proprio la scuola.

Nel corso della mattinata del 26 maggio ci saranno anche interventi di esperti ed una smielatura-live, realizzata in collaborazione con ALPA (Associazione Produttori Apistici Lazio) con all’epilogo una gustosa merenda con pane, miele e limonata al miele per tutti i bambini e le loro insegnanti, ai quali verrà consegnato dall’Osservatorio Nazionale Miele anche materiale divulgativo e didattico.

Parteciperà, con un proprio intervento, il viceministro all’agricoltura con delega all’apicoltura, Senatore Andrea Olivero.

Download:

Programma della giornata

 

0
0
0
s2sdefault

Pagina 61 di 66