Languages Englishrussian/русскийespañol Social FacebookTwitterico yInstagram

Percorso

Comunicato stampa relativo al secondo sabato del 25°NATURALMIELE di Castel San Pietro Terme (2015)

25°Naturalmiele: liscia, gassata o…come?

Te lo spiegano gli “IdroSommelier”

Per il secondo appuntamento del Giugno Castellano 2015, dedicato al tema Acqua, l’Osservatorio Nazionale Miele organizza sabato 13 giugno un mini-corso gratuito per conoscere i vari tipi delle acque minerali, in collaborazione con gli esperti dell’Associazione Degustatori Acque Minerali (ADAM).

Piadina, squaquerone, vino, birra e salumi proposti nei vari stand enogastronomici per chi vuol cenare all’aperto in Piazza Ghiotto&Dotto.

Le acque minerali sono tutte uguali? Lo spiegheranno sabato 13 giugno in piazza Acquaderni a Castel San Pietro Terme gli “IdroSommelier” dell’A.D.A.M. (Associazione Degustatori Acque Minerali) che terranno un mini-corso gratuito per 20 persone (per iscriversi inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Liscia, gassata o…come? Una domanda che sgorga spontanea nella seconda serata del GIUGNO CASTELLANO dedicato al tema “Acqua” e che l’Osservatorio Nazionale Miele (in occasione del 25° NATURALMIELE) ha volentieri condiviso, organizzando questa “lesson number one” sulle acque minerali con tanto di IdroSommelier.

Ecco allora l’invito rivolto all'ADAM, dal 2002 impegnata a favorire la conoscenza dell'acqua minerale, la valorizzazione delle acque minerali quale parte integrante della nostra alimentazione, lo sviluppo degli aspetti scientifici, alimentari e nutrizionali correlati a questo "elemento-alimento", la ricerca in ambito sensoriale finalizzata al giusto abbinamento acqua-cibo, fornendo agli operatori e al consumatore una corretta informazione sulle acque impiegate a tavola.

Alle 20.30 inizierà il mini-corso, che prevede la degustazione di acque minerali “piatte” (naturali), leggermente effervescenti ed effervescenti con tanto di tovagliette numerate per i bicchieri e schede-degustazione, ma i 20 partecipanti avranno anche la possibilità di degustare le acque con alcuni abbinamenti al cibo, ad esempio formaggio o formaggio e mieli, un classico piatto del NATURALMIELE a Castel San Pietro Terme.

Per chi non partecipa al corso, ci sarà il…WaterBar, dove sarà possibile sorseggiare un bicchiere di alcuni tipi delle acque minerali previste dall’ADAM ed anche un’acqua minerale vulcanica le cui fonti sono in Basilicata.

Nei pressi del WaterBar ci sarà una riproduzione di Fontana termale (del resto il 13 è anche la Notte Celeste in tutta l’Emilia Romagna) da cui sarà possibile attingere un bicchiere della famosa “acqua solfanina”, dal gusto molto particolare.

Questo per quanto riguarda il tema “Acqua”, ma il 25°NATURALMIELE offre numerose possibilità di degustare prodotti tipici locali, dai salumi ai formaggi, vini e birre artigianali, gustose piadine farcite, con un ottimo rapporto qualità/prezzo; ci si può accomodare ai tavoli della Piazza Ghiotto&Dotto, nel cuore del centro storico castellano, così come acquistare i prodotti nei vari stand dei produttori presenti, nella libertà di muoversi lontano da traffico quotidiano, rilassandosi all’epilogo della serata magari con un fresco mojito dell’Honey Drink Bar!

0
0
0
s2sdefault